Home page Indietro Contatti Cerca nel sito RSS
Legge 512 - Protesta
Disattesa la legge sul risarcimento delle vittime
Archiviazione indagini 08.04.2008
Il testo della Conferenza Stampa del 10 aprile 2008
Locandina della conferenza stampa del 10/04/2008
comunicati del 05/04/2008
COMUNICATI del 01/04/2008
31/03/2008 - Notizia Ansa del 31/03/2008
30/03/2008
Comunicati del 28/03/2008
COMUNICATI del 27/03/2008
COMUNICATI del 21/03/2008
19/03/2008 - Lettera del 19/03/2008 a 'IL FIRENZE'
18/03/2008 - Comunicato lettera a Riina
15/03/2008 - Comunicato del 15/03/2008
04/03/2008 - Lettera aperta a Romano Prodi
I testi della conferenza stampa
23/02/2008 - Comunicato annuncio conferenza stampa del 27/02/2008
21/02/2008 - Lettera a A.Mariuccia Comm.Straor.Gov. per la gestione dei beni
21/02/2008 - Ansa del 21/02/2008
15/02/2008 - Comunicato del 15/02/2008
15/02/2008 - Ansa del 15/02/2008
05/02/2008 - Ansa del 05/02/2008
581
NOTIZIA ANSA del 21/02/2008

MAFIA: TESORO PROVENZANO; GEORGOFILI,BASTA CON PRESE IN GIRO

(V. 'MAFIA: POLIZIA SEQUESTRA TESORO..' DELLE 6.36)



FIRENZE, 21 FEB - "A cosa serve confiscare a Provenzano 150 milioni di euro se noi, le sue vittime, non riusciamo nemmeno ad entrare in possesso di 12 milioni di euro, tanto ci deve la mafia per aver ucciso i nostri figli come prevede il fondo 512?". Lo chiede il vicepresidente dell' associazione familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili commentando la notizia del sequestro di beni riconducibili al capo di cosa nostra e al boss Salvatore Lo Piccolo.

"Basta con le prese in giro - scrive Chelli -, siamo umiliati, offesi e delusi. Ma almeno non strombazzate al vento cifre da capogiro che non possono servire ad altro se non ritornare in mano alla mafia alla prima occasione". (ANSA).