Home page Indietro Contatti Cerca nel sito RSS
Cerca nel sito

Inserisci
una o più parole da ricercare
Cerca:
fra le notizie del periodo:


nei file del sito  
negli atti ufficiali
ma solo nella directory

Combina
le parole chiave con
"E"
"OPPURE"


Versione stampabile   

Incontri invito nel mese di maggio 2011




9 Maggio ore 9 invito al Quirinale nel giorno della memoria con gli studenti della consulta studentesca provinciale fiorentina, presente il Presidente Rossi della Regione Toscana.

10 Maggio ore 11 invito Scuola Manzoni, via Sgambati, 30 Firenze presentazione del libro "E' giÓ sera di Gianni Somigli"

12 Maggio ore 21 invito ARCI di Mercatale Val di Pesa incontro dal tema "La mafia si Ŕ fatta soggetto politico"

17 Maggio ore 17 Quarrata. Invito Scuola secondaria di 1 grado via Petrarca incontro con gli studenti

18 Maggio UniversitÓ facoltÓ di architettura aula Capolicchio invito con studenti dell'universitÓ incontro "non solo Falcone e Borsellino"

19 Maggio ore 10 Liceo Cavour Pacinotti Via Machiavelli, 31 invito incontro con gli studenti

L'Associazione ha partecipato attivamente a tutti gli incontri, l'argomento fortemente trattato l'accertamento della veritÓ sulla strage di via dei Georgofili che pare incombere su questo Paese, nel quale peraltro manca la volontÓ politica di affrontare le proprie responsabilitÓ in sede giudiziaria.
L'Associazione inoltre si batte e lo rende sempre noto per il sostentamento delle vittime della strage stessa, che ad oggi ancora non hanno raggiunto il completamento di una giustizia amministrativa.
Argomento fortemente trattato il processo in corso a Firenze al mafioso Francesco Tagliavia, che Maggiani Chelli auspica con le testimonianze di uomini dello Stato e di Giovanni Brusca possa aprire spiragli di veritÓ pi¨ completa.
Il Dr. Walter Ricoveri tratta sempre con il ragazzi il contesto socio - economico politico in cui sono maturate le stragi del 1993.
Gli studenti del Liceo Cavour Pacinotti, malgrado non abbiano fatto un percorso informativo hanno dimostrato grande attenzione.
E' la prima volta che entriamo in una scuola parificata ovvero privata, crediamo che sia stato per noi un grande successo.

Giovanna Maggiani Chelli